Ristorante Navedano | Storia
274
page,page-id-274,page-parent,page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,ajax_fade,page_not_loaded,,select-child-theme-ver-1.0.0,select-theme-ver-3.2.1,popup-menu-text-from-top,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

Storia

9D5A8184-2web

Il nome origina da Navedan, un ufficiale di Garibaldi che, ferito nella battaglia di San Fermo (1859), decise di ritirarsi a vita privata in quello che allora era un mulino ad acqua con annessa osteria: col passare del tempo tra gli abitanti rimase l’uso di dire “Andiamo dal Navedan” facendo riferimento all’antico edificio. Dal 1896 è nelle mani, appassionate e professionali, della famiglia Casartelli.